Bioingegneria

La bioingegneria è quella disciplina dell’ingegneria applicata a problemi di interesse prevalentemente medico, si rivolge cioè allo studio dei meccanismi biologici allo scopo di leggere la biologia attraverso una chiave interpretativa ispirata al mondo della tecnologia e delle scienze esatte. In sostanza è una materia che utilizza metodologie e tecnologie dell’ingegneria elettronica, informatica, meccanica e chimica per affrontare problemi relativi alle scienze della vita.

Si tratta di un campo prettamente interdisciplinare e intersettoriale e rappresenta un supporto fondamentale per comprendere i fenomeni biologici e produrre tecnologie per la salute utili all’intera società.
La Bioingegneria opera infatti in diversi ambiti, da quello tecnologico, industriale, scientifico, clinico, sino a quello ospedaliero. A prescindere dal campo di applicazione, la bioingegneria si pone come obiettivo il miglioramento delle conoscenze relative al funzionamento dei sistemi biologici e lo sviluppo di nuove metodologie e dispositivi diagnostici, terapeutici e riabilitativi.

Alla base della bioingegneria ci sono tutti quegli strumenti che riguardano la modellistica dei sistemi fisiologici; la descrizione dei fenomeni elettrici e/o magnetici; l’elaborazione di dati, segnali e immagini; strumenti per lo studio e la progettazione di dispositivi ed impianti medicali, di materiali naturali e artificiali, di tessuti, apparati ed organismi; metodi di analisi del legame struttura-proprietà caratteristico dei biomateriali e delle strutture biomeccaniche.

Fondamentale per la bioingegneria è poi la strumentazione biomedica e biotecnologica, quindi le protesi, i robot per applicazioni biomediche, i sistemi intelligenti artificiali, i sistemi per la gestione e l’organizzazione sanitaria, i sistemi informativi, l’informatica medica e la telemedicina.

  • Principali ambiti di studio della bioingegneria
  • biomeccanica, biomateriali, fenomeni di trasporto, organi artificiali e protesi
  • modellazione, simulazione e controllo dei sistemi fisiologici
  • analisi dei segnali, immagini
  • biosensori, biomeccatronica, robotica biomedica
  •  informatica biomedica e bioinformatica
  • strumentazione biomedica

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *